Rievocazione Storica

I membri della Compagnia delle 12 Lame operano nel settore della rievocazione storica da molti anni e, attraverso le diverse esperienze, hanno notevolmente ampliato il concetto di “rievocazione” fino a portare il livello dello spettacolo offerto ad essere tra i più originali e caratteristici del settore. Si tratta infatti di qualcosa che va ben al di là delle semplici schermaglie tra duellanti, diventando talvolta una vera e propria rielaborazione teatrale di vicende di vita storica con riproposizione di scene allegoriche tratte da manoscritti e testi originali.

Negli anni, infatti, i membri della Compagnia delle 12 Lame hanno puntato ad acquisire una sempre maggior professionalità, impegnandosi molto sull’aspetto “teatrale” oltre che su quello puramente rievocativo, anche grazie alla collaborazione instaurata con importanti figure del settore teatrale, che hanno messo a nostra disposizione la loro vasta esperienza sia recitativa che di regie di alto livello.

Grazie alla sinergia creata con la regista e drammaturga Gloriana Ferlini sono state sviluppate attività di recitazione ed interpretazione per i rievocatori finalizzate ad acquisire una maggiore padronanza della lingua, dei movimenti e soprattutto dell’impostazione di scena, permettendo così alla Campagnia stessa di evolversi in un gruppo in cui possono essere ravisate caratteristiche proprie sia di un gruppo di schermidori storici, che di una compagnia teatrale, che di una compagnia di rievocazione storica in senso stretto: una miscela di elementi singolare ed indubbiamente unica nel settore.

L’affiancamento di queste discipline ha inoltre senza dubbio favorito un maggior coinvolgimento del pubblico che da semplice ed apatico spettatore spesso si tramuta, sobillato dalla simpatia od antipatia volutamente provocate, in accanito sostenitore dell’una o dell’altra fazione combattente.